<< Gilgogué    
opere
 
Gilgogué, al secolo Gilles Goguet,  nasce nel 1947 a Cabourg, in Normandia, da madre francese e padre italiano. Talento artistico precoce, si forma da autodidatta. A partire dal 1980 incomincia a combinare la pittura e il décollage su strati di manifesti staccati dai muri, creando una tecnica che si rivelerà particolarmente congeniale alla sua vivacissima fantasia. Dopo la partecipazione ad una prima importante collettiva al Centre Georges Pompidou di Parigi (1989), si afferma rapidamente attraverso una fitta serie di mostre tenute in Francia e in diversi altri paesi europei. Nel 1992 espone all’Espace Belleville di Parigi nella rassegna Figuration fin de millenaire, accanto a Basquiat, Combas, Haring, Di Rosa. Del 1993 è la collaborazione in qualità di assistente con  il pittore Corneille nella realizzazione dell’affresco (6m x 7m) per l’École des Enfants du Spectacle di Parigi. Nel 2004 espone nello studio di Lucio Fontana, ad Albissola, nell’ambito delle manifestazioni di Genova 2004. Capitale Europea della Cultura. Varie opere pubbliche da lui realizzate  si trovano nel nord della Francia, soprattutto a Hérouville-St-Clair. Vive e lavora a Caen.