<< Sanja Pupovac    
Sanja Pupovac è nata a Zadar, ex Jugoslavia, nel 1983. Sia perché figlia di un addetto diplomatico, sia per le vicende politiche del suo Paese, ha avuto un’infanzia e un’adolescenza caratterizzate da continui spostamenti – spesso alla volta di paesi mediorientali – che senza dubbio hanno contribuito a determinare la sua poliedrica disposizione culturale e artistica. Laureata in Architettura di interni al Politecnico di Milano, presso il quale è anche docente, è regista, fotografa e designer; ruolo questo che l’ha vista in un’importante collaborazione con l’Atelier Biagetti per la galleria Postdesign di Milano nel 2012 e nella creazione delle Tre spose per Venini nel 2009. Il suo lavoro fotografico per Inventario è stato esposto alla Biennale d’Arte di Venezia del 2013.  Qualche preghiera fa è la sua prima personale alla Galleria 70, che l’ha già presentata nelle collettive Via Pietro Calvi 2 (2016), De Abstractione (2017) e Novecento 70 (2014), una rassegna di artisti della galleria proposti accanto a maestri del ‘900.